Sciopero del clima anche in Sardegna

 Il 15 marzo anche in Sardegna gli studenti manifesteranno per chiedere interventi drastici contro il cambiamento climatico. Ispirati dall’impegno e dalla determinazione di Greta Thunberg, la sedicenne svedese che ha parlato dal palco alla Cop24 e a Davos in difesa del clima, centinaia di migliaia di studenti in tutto il mondo stanno dando vita a un movimento che ha deciso di far sentire la propria voce: i Fridays for Future. 

Di seguito pubblichiamo l’appello per la mobilitazione che si terrà a Sassari.

♻ ATTENZIONE ♻
Studentesse e studenti della provincia di Sassari, Venerdì 15 Marzo 2019 si terrà in concomitanza con più di 40 paesi in tutto il mondo uno sciopero della scuola per protestare contro l’inadempienza e l’indifferenza della politica nei confronti dei cambiamenti climatici. Non siamo più disposti a barattare il nostro futuro, la nostra salute e il nostro pianeta per gli interessi economici di nessuno. Vogliamo essere partecipi delle scelte che chi ci ha governato sino ad oggi ha fatto senza considerarci. Dobbiamo tenere i combustibili fossili sotto terra, investire nelle rinnovabili e ripulire il nostro pianeta, e se queste soluzioni sono così impossibili da trovare dentro il sistema, allora dovremmo cambiare il sistema stesso. Se non vuoi permettere a nessuno di rubarti il futuro sotto gli occhi, se non vuoi vedere il mondo diventare un pozzo nero, ti unirai al nostro movimento Fridays For Future, ormai diffuso in tutto il mondo. Il corteo parte da Piazza Castello alle 9:30, facciamoci trovare numerosi, per farci sentire serve l’aiuto di tutti.

Per maggiori informazioni:
Vistita il sito
https://www.fridaysforfuture.it/

Seguici su instagram
https://instagram.com/fridaysforfuture_sassari?utm_source=ig_profile_share&igshid=g4mnl61g6pwe

Il cambiamento sta arrivando, che vi piaccia o no.