Covid-19: La ANS non sta a guardare e aiuta i sardi

L’Assemblea Natzionale Sarda (ANS) lancia una campagna di mutualismo (in sardo da sempre noto come agiudu torradu). Di seguito potete leggere il comunicato bilingue dell’associazione e, da questo link, visitare direttamente la pagina.

(SRD)

Emergèntzia COVID-19

Ghiada de su grupu de Facebook “Agiudu Torradu in tempus de Coronavirus”.Sì non nos podimus atobiare, nos podimus nessi agiudare. Diat èssere a pònnere in motu una retza de solidariedade sarda. Est sa idea de d’Assemblea Natzionale Sarda, chi dedicat una pàgina Facebook a chie cheret pedire agiudu, a chie cheret dare solutziones o a chie cheret ispainare informatziones ùtiles abarrende in domo in seguresa. In custa muta metzana, in ue is vidas de totu ant a cambiare, s’ANS at fatu una pàgina aberta a totus, de manerade s’intèndere prus pagu a sa sola, mancari is distàntzias imponidas dae is ùrtimos decretos. Su grupu si narat “Agiudu torradu intempus de Coronavirus”.LINK: “Agiudu torradu” in sardu cheret nàrrere “atorrare unu piaghere”, est a nàrrere unu sistema de s’agiudare a pare impreadu dae sèmpere in Sardigna. Cun una cantas règulas simples podet partetzipare chie si siat: cumintzare supost cun #OFFRO si si cheret offèrrerecarchi cosa, #CHIEDO si si chircat carchicosa, #INFO si si cheret dare o pedire informatziones ùtiles a totus, sighinde cun sa tzitade/bidda/zona chi interessat sa informatzione, inditende posca, si bisòngiat unu indiritzu de posta eletrònica o unu nùmeru de telefonu.

(IT)

Emergenza COVID-19

Lancio del gruppo facebook Agiudutorradu in tempus de coronavirus. Se non possiamo incontrarci possiamo almeno aiutarci. si tratta di mettere in moto una rete solidale sarda”.È l’ idea dell’ Assemblea NatzionaleSarda, attraverso una pagina facebook, dedicata a chi voglia chiedere aiuto, offrire soluzioni o semplicemente diffondere delle informazioni utili restando a casa in totale sicurezza. In questo dffcile momento in cui le vite di tutti dovranno necessariamente cambiare, l’ANS ha creato una pagina facebook aperta a tutti, un modo per sentirsi meno soli e più vicini nonostante le distanze imposte dagli ultimi decreti. Il gruppo si chiama “Agiudu torradu intempus de coronavirus”.

S’agiudu torradu in lingua sarda significa“il favore restituito”, è un sistema di sostegno reciproco utilizzato da secoli in Sardegna. Con delle semplici regole chiunque potrà partecipare: iniziare il post con #OFFRO se si vuole offrire qualcosa, #CHIEDO se si sta cercando qualcosa, #INFO se si vogliono dare o chiedere informazioni utili a tutti, seguito dalla città/paese/zona interessata dall’annuncio, indicando poi se necessario un indirizzo mail o un contatto telefonico.