Mama Sardigna: Artistas pro sa terra

MAMA SARDIGNA – Artistas pro sa terra nasce dal desiderio di tutte le associazioni ambientaliste dell’isola di creare una occasione di incontro, confronto e festa, capace di portare all’attenzione di tutti i cittadini i temi della salvaguardia della nostra terra, resa vulnerabile da progetti spesso distanti dalla natura del territorio e dalla cultura dei sardi.
Al progetto, ideato coordinato dalla Associazione Sardos, hanno aderito le seguenti associazioni ambientaliste: ISDE – Medici per l’Ambiente Sardegna, WWF, Italia Nostra, Gruppo d’Intervento Giuridico, Consulta Ambiente e Territorio della Sardegna, Consulta ATE (Ambiente Territorio ed Energia), Comitato per la Riconversione della RWM di Domusnovas, Non Solo Ippocrate, FederParchi, MedSea.

L’evento si svolgerà all’Arena grandi eventi di Cagliari il 15 settembre e vedrà la partecipazione di diversi artisti sardi e si svilupperà dal tardo pomeriggio per dare alle associazioni la possibilità di affrontare sul palco alcuni dei temi più attuali in relazione alla tutela dell’ambiente. Inoltre, all’interno dell’arena saranno allestiti punti informativi dedicati.

Scopo del concerto, oltre alla attività di comunicazione, sarà una raccolta fondi finalizzata al rimboschimento di alcune aree simboliche della Sardegna, uno nella periferia urbana di Cagliari, dove sarà realizzato un vero e proprio intervento di recupero di un’area degradata e altri nei paesi in via di spopolamento, dove saranno recuperate zone abbandonate o distrutte dagli incendi.